MIATAZZINA

Termini e condizioni

Condizioni generali di vendita

  1. Applicazione:

Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano tutti i “Contratti” tra Brndas2china srl ( “Società” o il “Venditore”) ed il cliente (“l’Acquirente”), effettuati dal sito miatazzina.it o direttamente contattando la società.

  1. Prezzi e condizioni di pagamento

I prezzi della merce venduta sono quelli in vigore presso il Venditore al momento della consegna e s’intendono al netto dell’IVA, di eventuali altre imposte, tasse o tributi. I prezzi del Venditore comprendono solo i prodotti/servizi espressamente descritti in Contratto. L’imballaggio, l’assicurazione, il trasporto e qualsiasi altra prestazione accessoria dovranno essere pagate dall’Acquirente separatamente.

I termini di pagamento sono quelli indicati nell’offerta. Un ritardo pari ad almeno 15 giorni sulla singola scadenza determina il diritto del venditore di risolvere immediatamente il contratto, mediante dichiarazione da comunicarsi all’acquirente e ferma in ogni caso l’immediata sospensione del proprio adempimento.

Nei casi di ritardo nel pagamento del saldo merce, per ritardi oltre i 15 giorni si applicherà una penale di euro 20 per ogni metro cubo di materiale movimentato in magazzino una tantum ed euro 10 per ogni metro cubo di materiale a titolo di deposito per ogni mese ritardo. Tale penale dovrà essere versata contestualmente al saldo, salvo sempre il diritto del venditore di risolvere il contratto, trattenendo la penale suddetta.

L’Acquirente non potrà, per evitare o ritardare il pagamento pattuito, proporre azioni e sollevare eccezioni in merito al Contratto e/o alla sua esecuzione, ma prima sarà tenuto al pagamento integrale di quanto pattuito.

  1. Trasporto e consegna

La data di consegna si approssimativa ed il venditore non risponde di eventuali ritardi derivanti dal disservizio del trasportatore o errata indicazione dell’indirizzo da parte del cliente.

  1. Riserva della proprietà

La fornitura di tutta la merce venduta sarà assoggettata alla riserva della proprietà a favore del Venditore fino al completo e definitivo pagamento da parte dell’Acquirente di tutti i debiti nei confronti del venditore derivanti dall’ordine.

  1. Garanzia

Il cliente ha l’obbligo di inoltrare reclami entro e non oltre 8 (otto) giorni dalla consegna, trascorsi i quali decade il diritto di reclamo. La merce viaggia a rischio e pericolo dell’acquirente. Il cliente accetta sin d’ora una tolleranza del 5% di difformità dei pezzi sul totale acquistato.

  1. Responsabilità

Il Venditore è esonerato da ogni responsabilità che non dipenda da proprio dolo o propria colpa grave.

In caso di responsabilità del Venditore nei confronti dell’Acquirente, comunque il risarcimento del danno non potrà superare il valore della merce oggetto del Contratto nell’esecuzione del quale si è realizzata la condotta della Società che è risultata pregiudizievole.

L’idoneità dei prodotti acquistati per l’uso cui sono destinati deve essere verificata dall’acquirente.

L’Acquirente libera il venditore da responsabilità per quanto richiesto a titolo di risarcimento danni, da parte di terzi per l’utilizzo o l’acquisto di prodotti acquistati dal venditore.

L’acquirente rinuncia sin d’ora a qualunque risarcimento per perdita di opportunità lavorativa o di guadagno dipendente dalla merce acquistata (cd. lucro cessante). Il cliente accetta in tali casi sin d’ora sempre e comunque la restituzione del prezzo pagato o la fornitura di merce conforme in sostituzione.

  1. Impossibilità della prestazione e non imputabilità dell’inadempimento

Il Venditore potrà sospendere l’esecuzione dei propri obblighi contrattuali qualora tale esecuzione sia resa impossibile o irragionevolmente onerosa da un impedimento di caso fortuito o forza maggiore indipendente dalla sua volontà quale ad esempio sciopero, boicottaggio, serrata, incendio, terremoto, inondazione, guerra (dichiarata o non), guerre civili, sommosse e rivoluzioni, requisizioni, embargo, interruzioni di energia, e tutte quelle cause che vengono normalmente ricomprese nel concetto di forza maggiore o caso fortuito.

  1. Controversie

Il presente contratto ed ogni controversia sono soggetti alla legge Italiana e foro competente è il Foro di Vicenza con esclusione degli altri Fori.

  1. Varie

Qualora una o più clausole di queste Condizioni Generali dovessero risultare o divenire nulle o inefficaci, del tutto o in parte, rimarrà comunque ferma la validità e l’efficacia delle restanti clausole.

 

Ai sensi e per gli effetti delle previsioni in tema di clausole vessatorie ex artt. 1341 e 1342 cc, il cliente approva specificamente le clausole n. 2 (Prezzi e condizioni di pagamento), 3 (trasporto e consegna), 4 (Riserva della proprietà), 5 (Garanzia), 6 (Responsabilità), 7 (Impossibilità della prestazione e non imputabilità dell’inadempimento), 8 (Controversie).

SPEDIZIONE E RECESSO

Informazioni per il consumatore a Norma del Decreto legislativo 22 maggio 1999, n. 185 (in Gazz. Uff., 21 giugno, n. 143). – Attuazione della direttiva 9I/I/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza.

Tempi di consegna

BRANDS2CHINA Srl si impegna a compiere tutto quanto nelle proprie facoltà per consegnare il/i Prodotto/i entro i giorni indicati nel dettaglio ordine, fermo restando che i tempi di spedizione e consegna indicati sono puramente indicativi e non tassativi e pertanto BRANDS2CHINA Srl non si assume alcuna responsabilità in caso di consegna oltre i tempi indicati.  

Qualora i tempi di consegna del/i Prodotto/i ordinato/i subiscano ritardi rispetto ai tempi indicati nel dettaglio ordine, il cliente potrà contattare il servizio di Assistenza.

Il Cliente può comunicare ogni dettaglio che ritiene necessario affinché il corriere possa raggiungere il luogo di consegna, segnalando nelle note dell’ordine. Eventuali spese di giacenza, a causa di consegne oltre i termini o per reiterata mancanza risposta del cliente ai tentativi di contatto effettuati dal corriere per concordare la consegna, saranno totalmente a carico del cliente. La consegna standard viene effettuata al piano strada.

I corrieri effettuano le consegne dal lunedì al venerdì, in normale orario lavorativo regolato ed indicato dagli stessi e non possono essere sindacati da BRANDS2CHINA Srl.

Nessuna responsabilità può essere addebitata a BRANDS2CHINA Srl a causa di ritardi nella consegna imputabili al trasportatore incaricato.

Ricezione dell’ordine

Il Cliente e/o l’incaricato dello stesso al ritiro della merce è tenuto a controllare, al momento della consegna e alla presenza del trasportatore, l’integrità dei colli consegnati ed il relativo numero, segnalando eventuali discordanze al nostro servizio clienti entro otto giorni dal ricevimento della merce. Il venditore si riserva il diritto di non accettare l’ordine.

Diritto di recesso

Il fornitore dei servizi o prodotti richiesti è BRANDS2CHINA Srl, con sede operativa in ” Via Francesco Foscari, 3, 36016, Thiene VI”.

Ai sensi dell’articolo 5 del D. Lgs 185 del 1999, il cliente ha la possibilità di recedere dal contratto/ordine stipulato su Internet senza alcuna penalità e senza necessità di dare alcuna spiegazione, nel rispetto delle condizioni che seguono.

Il diritto di recesso decade:

Per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto)

Utilizzo anche parziale del bene e di eventuali materiali di consumo

La mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale

L’assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali, parti…)

Il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto

Nei casi sopra indicati, Brands2China Srl provvederà a restituire al mittente il bene acquistato.

Non possono esercitare il diritto di recesso i clienti che acquistano con Partita IVA e coloro che acquistano beni personalizzati.

Al fine di esercitare tale diritto di recesso, entro un termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dalla ricezione dei prodotti ordinati, il cliente dovrà inviare all’indirizzo sotto indicato una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno. La Comunicazione potrà essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, telex e facsimile, a condizione che venga confermata mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno entro le 48 ore successive.

La Comunicazione dovrà contenere:

la manifestazione di volontà di avvalersi del beneficio concesso dal D. Lgs. N. 185 del 22 maggio 1999

l’indicazione del/dei prodotto/i per il/i quale/i si decide di avvalersi del diritto di recesso

i dati relativi al proprio conto corrente bancario (questo per permettere la restituzione della somma spettante).

Per ottenere il rimborso del corrispettivo, il cliente dovrà, a proprie spese, rispedire i prodotti acquistati al seguente indirizzo:

BRANDS2CHINA Srl presso Via Francesco Foscari, 3, 36016, Thiene (VI)

La spedizione del reso deve avvenire entro dieci giorni lavorativi dal ricevimento della merce e può essere realizzata tramite qualsiasi vettore / corriere / spedizioniere il cliente ritenga più opportuno.

Modalità di rimborso del corrispettivo: Brands2China Srl provvederà al rimborso mediante bonifico bancario (o altra forma di pagamento) nel minor tempo possibile, e comunque entro 30 giorni dalla ricezione della Comunicazione.

Il rimborso è riferibile al prezzo del prodotto/i reso/i.

Resta espressamente inteso che le spese di restituzione del prodotto a BRANDS2CHINA Srl rimarranno a carico del cliente.